Presentata l’11° edizione di Donne In*Canto, il festival che celebra la bellezza artistica femminile, arpeggiando tra teatro, musica, cinema e approfondimenti. L’edizione 2019 sarà dedicata a Haydée  Mercedees Sosa “l’essenza musicale più significativa della protesta contro le dittature militari in Argentina tra il 1967 e il 1982. A metà degli anni ’60 Mercedes cantava già per gli oppressi, dando il via a quarant’anni di attività musicale, di impegno sociale e di battaglie contro la tirannia.”

Madrina d’eccezione sarà Amanda Sandrelli  che aprirà “Donne In•canto” con Alfonsina y el mar, suo cavallo di battaglia, che solitamente presenta in  festival e ad eventi speciali. In suo onore il Cineforum di Parabiago programmerà il film Christine Cristina, esordio alla regia di sua madre Stefania, di cui è protagonista nei panni della poetessa Cristina da Pizzano, presentato al Festival di Roma.

 

Diciamolo: l’edizione numero dieci ha rappresentato un traguardo importante, una vera e propria conferma. Scrivere una doppia cifra per la prima volta è stata un’emozione, se poi pensiamo a quello che ci ha riservato e alla nostra straordinaria Madrina d’Onore, chiunque dieci anni fa avesse detto che Claudia Cardinale sarebbe stata protagonista di una serata nel nostro territorio avrebbe preso del visionario!

Inizialmente era un sogno, che si è trasformato in idea che, grazie a tutti coloro che ci hanno creduto, è divenuta realtà! Ma è successo davvero o sto di nuovo sognando? Chi lo sa?…

La cosa che importa veramente è non perdere mai la voglia di continuare e migliorare, ed è con questo spirito che, quando ancora la decima edizione era in corso, tutti insieme ci siamo tirati su le maniche per poter dare al festival una struttura più solida.

I dirigenti e i funzionari dei comuni si sono impegnati a costruire uno strumento gestionale che garantisse al festival una maggiore solidità; i Consigli Comunali si sono impegnati ad approvare questo nuovo strumento; gli Assessori alla Cultura e i Sindaci, oltre a portare avanti dal canto loro questo percorso, hanno prestato attenzione alla mia ricerca di proposte artistiche da inserire in programma. Io, come mio solito, ho cercato di trovare la sintesi tra slancio e concretezza, tra possibilità e aspirazione, mettendo nero su bianco un progetto che oggi prende il via ancor più forte e ricco di valore aggiunto rispetto alle edizioni del passato. Ultimo, ma non in importanza l’impegno di chi ha preso in carico la realizzazione esecutiva del festival.

L’occasione del decimo anniversario della scomparsa di Mercedes Sosa è diventata lo spunto per effettuare, oltre alla tradizionale dedica, una perlustrazione a tutto tondo intorno alla musica e alla cultura dell’America Latina, che non è un continente ma un mondo!

Un mondo di ritmo e passione, di colori e profumi, di cielo, di terra e di mare… un mondo che scopriremo insieme ai meravigliosi artisti che ospiteremo.

Si ricomincia quindi.

Si ricomincia, non da zero, ma da undici!

Giorgio Almasio | Direttore Artistico e Organizzativo

“Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli, e per tracciarvi a fianco nuovi cammini.

Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre.”

( José Saramago)

Donne In•canto” è sempre più un festival di territorio ed è qua, oltre a trovare le adesioni dei comuni, che ha raccolto partnership preziose per il buon esito del progetto. Ecco chi affiancherà l’undicesima edizione del festival, che sfoggia una nuova immagine grafica ideata da Marina Macchi dello studio Esagramma, già autrice dell’immagine originaria del festival: BCC Busto Garolfo e Buguggiate main sponsor, Fondazione Ticino Olona main partner, Wiz Chemicals Srl corporate sponsor, oltre al prezioso contributo di altri sponsor che segnaleremo sul catalogo, Settegiorni media sponsor, Sempione News media web partner. Saranno inoltre partner del festival Assefocale Associazione Culturale Fotografica, Radio Punto, i R.E.M.I.D.A., il Liceo Cavalleri e Museo F.lli Cozzi AlfaRomeo. La Delegazione di Rho di Confcommercio sarà partner delle Notti Rosa rhodensi. La Direzione del festival sarà affiancata da Annalisa Multinu che da sei anni presta la sua collaborazione, e che è diventata una figura di riferimento per il nostro pubblico. L’undicesima edizione di “Donne In•canto” ha il patrocinio della Consigliera di Parità di Regione Lombardia.