Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.womaninpower.it/home/we/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837
Seleziona una pagina

La storia, come la toponomastica, troppo spesso dimentica il ruolo delle Donne nelle epiche vicende narrate. Il ruolo della Donna è stato circoscritto alla quotidianità domestica, l’istruzione femminile è stata per secoli vista come negativa e possibile fonte di contrasti, eppure la storia è stata scritta anche dalle Donne. Potremmo citare alcuni nomi roboanti, oppure potremmo fermarci un istante sulle infinite storie di guerra che raccontano anche l’altra faccia della storia.

Il Comune di Parabiago ha organizzato un convegno dal titolo

DONNE IN GUERRA”

sabato 4 marzo dalle 14 alle 18

 VILLA CORVINI – sala rossa – primo piano, via Santa Maria, 27 Parabiago

“Donne in Guerra” è un titolo forte che evoca i  sanguinosi conflitti mondiali e la sofferenza che ne è derivata. Non c’è paragone più appropriato per parlare della condizione della donna che subisce violenza, una guerra quotidiana fatta non solo di violenza fisica ma anche psicologica che possono portare, superato il trauma, ad una evoluzione positiva. Un titolo sicuramente provocatorio, ma reale che l’assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Parabiago ha accolto favorevolmente promuovendo la proposta del gruppo di lavoro Metis. Si tratta di un evento scientifico-divulgativo che utilizza anche l’arte come mezzo di comunicazione verso il pubblico, perché l’arte parla all’anima di tutti e rende il messaggio immediato.

L’iniziativa gratuita si svolgerà il prossimo 4 e 5 marzo presso la sala rossa di Villa Corvini prevede, a partire dalle ore 14.00 di sabato 4, l’inaugurazione di una mostra di quadri ed opere digitali dell’artista Paola Maria Colombo e un’esposizione fotografica dell’artista Valentina Eleonora Colombo (visitabile anche domenica 5 marzo dalle 10.00 alle 19.00), a seguire un convegno al quale interverranno  relatori del calibro della D.ssa Raffaella Ada Colombo, Medico Psichiatra e Psicanalista, Direttrice della Clinica Psichiatrica Cantonale Di Mendrisio; il Dott. Cesare Bombelli, Dirigente Medico S.C. Ostetricia Ginecologia del Presidio Ospedaliero di Rho; la D.ssa Sangrila De Vicentiis Ginecologa e sessuologa presso il Presidio Ospedaliero di Rho.

L’ingresso è libero e a conclusione del convegno verrà offerto un rinfresco